HAMRADIO

forum dedicato al mondo della scienza e della tecnologia
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
--- Iw1ghg website ---

Ultimi argomenti
» Accordatore qrp
Da IW1GHG Mer Mar 01 2017, 15:51

» Dove fotografare la Via Lattea in Canavese?
Da IZ1IVA Gio Feb 16 2017, 23:27

» Field day
Da IW1GHG Mar Feb 14 2017, 18:33

» Rilevatore di fulmini con Arduino
Da IW1GHG Sab Giu 25 2016, 17:13

» Gruppo radioamatori Telegram
Da Gatas Mer Dic 23 2015, 20:23

» Efhwa.....
Da IZ1IVA Mer Ott 07 2015, 23:00

» Ricerca software satelliti
Da IW1GHG Sab Set 26 2015, 00:19

» Progettista automatico di array LED
Da IZ1IVA Ven Set 25 2015, 23:54

» 20/09/2015 Palasot
Da IW1GHG Ven Set 25 2015, 22:34


Condividi | 
 

 Ripetitori PMR autorizzati in Emilia Romagna (simplex)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
IW1GHG
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1095
Data d'iscrizione : 10.05.10
Località : Torino

MessaggioTitolo: Ripetitori PMR autorizzati in Emilia Romagna (simplex)   Mer Mar 21 2012, 19:31

Ciao a tutti,importanti novità dal fronte PMR,varrà per tutte le regioni?
Da quello che ho potuto capire,non si tratta di veri e propri ripetitori con in e out differenti,ma lavorerebbero in simplex usando la registrazione del singolo passaggio del qso.

____________________________________________________________________________________________________________

A seguito della riunione straordinaria effettuata in data 19/03/2012 in teleconferenza è stata emessa la seguente circolare.

[Circolare API 002/12]
Oggetto: Ripertitori a Pappagallo

A seguito della richiesta effettuata in data 07/02/2012
Vista la risposta pervenuta in data 19/03/2012 con numero di protocollo 4390 che cita
"si comunica che le apparecchiature radio c.d. "ripetitori pappagallo" di cui trattasi, possono essere intallate ed esercitate a patto che vengano rispettati i parametri di potenza in trasmissione previsti per gli apparati operanti nella banda PMR446".

Come associazione possiamo comunicare a tutti i nostri Soci, la possibilità di installare ed adoperare ripotitori pappagallo a patto di rispettare le seguenti condizioni:

1)L'apparato deve avere antenne inamovibile
2)La potenza massima di uscita deve essere di 0,5W
3)tutti coloro che adopereranno tale sistema dovranno essere in regola con il pagamento annuale del contributo unificato previsto per l'impiego di apparati PMR446

UN GRANDE SUCCESSO PER LA NOSTRA PICCOLA ASSOCIAZIONE UN GRAZIE A TUTTI I SOCI!

Milano 19/03/2012
Il Presidente
Matteo Beneggi
info@pmritalia.com

Appena possibile pubblicheremo il comunicato stampa in formato PDF per ora pensiamo possare essere un piccolo passo per tutti gli appassionati di PMR446 un caloroso ringraziamento a tutti coloro che ci supportano e sopportano.

_____________________________________________________________________________________________________________

Fonte: http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=37476.0



_________________
http://iw1ghg.altervista.org/
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://iw1ghg.altervista.org/
IW1GHG
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1095
Data d'iscrizione : 10.05.10
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ripetitori PMR autorizzati in Emilia Romagna (simplex)   Sab Nov 24 2012, 12:46

Intanto,dal Ministero,un no! alla interconnessione tra PMR446 CB ed internet.

http://www.puntozeroit.it/forum/index.php?topic=787.msg2962#msg2962

_________________
http://iw1ghg.altervista.org/
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://iw1ghg.altervista.org/
 
Ripetitori PMR autorizzati in Emilia Romagna (simplex)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
HAMRADIO :: MODULISTICA RADIOAMATORIALE :: modulistica per radioamatori,club,autorizzazioni...-
Andare verso: